don Francesco Soccol

  • Autore: luigi garna
  • 03 ago, 2017
"Ti fidanzerò con me nella fedeltà
e tu conoscerai il Signore"
(Osea, 2,20)

Il Vescovo Renato con il Vescovo emerito Giuseppe e tutti i sacerdoti e diaconi della diocesi di Belluno-Feltre, affidano a Cristo, buon Pastore, il suo amico fedele

don Francesco Soccol
di anni 65
parroco di Cavarzano e Sargnano
vicario foraneo di Belluno

Condividono nella speranza il dolore dei fratelli don Giorgio e Paola, delle comunità da lui esemplarmente servite in Cadore, in Zoldo e a Belluno e degli amici del Movimento dei Focolari.

Don Francesco, dopo l’attesa nella chiesa di S. Rocco in Auronzo, la sera di venerdì 4 sarà nella chiesa parrocchiale di Cavarzano dove alle 20,30 ci sarà la veglia di preghiera.

Le esequie verranno celebrate nella Cattedrale di Belluno sabato 5 agosto, alle ore 10.
Nel pomeriggio, alle ore 14,30 nella chiesa di Taibon ci sarà il rito di commiato al quale farà seguito la sepoltura nel locale cimitero.

Belluno-Taibon, 2 agosto 2017

Cordoglio

Share by: