CREMAZIONI

  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button

CREMAZIONI

La cremazione in Italia sta prendendo sempre più campo, soprattutto in seguito all’entrata in vigore della Legge 30 marzo 2001, n. 130 (Disposizioni in materia di cremazione e dispersione delle ceneri), la quale concede appunto la possibilità di disperdere le ceneri.
La conservazione nei cimiteri non è più obbligatoria, per cui ora le ceneri possono essere anche consegnate direttamente ai familiari. La dispersione potrà essere effettuata in spazi aperti (mare, bosco, montagna, campagna...) in aree private, oppure negli spazi riservati all’interno dei cimiteri. Sarà anche possibile conservare l’urna cineraria in casa, sotto la custodia di un familiare.
Ora, quindi, i familiari possono scegliere se collocare le ceneri in cinerario, nella tomba di famiglia o nel loculo di un familiare già defunto, conservarle presso la propria abitazione o disperderle in natura.
Le forme ammesse per la manifestazione di volontà di cremazione sono:

• il testamento olografo,
• la dichiarazione di volontà da parte dei familiari
• l’iscrizione all’Associazione SOCREM che ha come fini statutari la raccolta delle volontà di cremazione dei propri Associati.
La A Dolomitica è referente per la Socrem nel territorio. È possibile iscriversi in ciascuna delle nostre sedi. 
Mettiamo inoltre a vostra disposizione una vasta gamma di urne cinerarie.
servizi funebri
Share by: